Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista
Dr. Massimo Tabasso

Dr. Massimo Tabasso

Via Novellis, 4 - SAVIGLIANO (Cuneo)

Tel: 0172 715096 Cel: 333 3413267

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Alberto Ciatti

Dr. Alberto Ciatti

Piazza Ezio Morelli, 7 - LEGNANO (Milano)

Tel: 393 5042409 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr.ssa Roberta Araceli

Dr.ssa Roberta Araceli

Via G. Matteotti , 15 - 01100 VITERBO (Viterbo)

Tel: 0761 305693 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Implantologia Computer Assistita

Che cos'è l'Implantologia computer assistita?
Di cosa si occupa esattamente?
Quali novità ha introdotto nei protocolli operativi della scienza implantologica?

L'implantologia computer assistita fa parte proprio delle pratiche proprie dell'implantologia. Sostanzialmente si tratta della sostituzione di elementi dentali compromessi o perduti, con strumenti odontoiatrici correttivi e sostitutivi, le protesi, in grado di ripristinare le normali funzionalità legate al cavo orale. Le funzionalità che un intervento di implantologia computer assistita può ripristinare, non si limitano alla masticazione, come qualcuno potrebbe pensare, ma anche alla fonazione, alla respirazione ed alla digestione. L'assistenza fornita da computer e moderni software, ha reso possibili i passi da gigante fatti dall'implantologia. Le sperimentazioni di implantologia computer assistita, hanno infatti migliorato la qualità degli interventi sin dalla loro prima apparizione. I computer e i programmi creati, aiutano i medici dalla diagnosi fino all'intervento vero e proprio. Innanzitutto vanno ad ampliare l'accuratezza delle vecchie visite di controllo, grazie all'introduzione degli scanner, che permettono di munirsi di immagini virtuali dell'interno del cavo orale del paziente.

Il medico può osservare da vicino la conformazione del cavo orale e tutti gli eventuali danni, grazie alla possibilità offerta dagli zoom. Può per esempio ruotare le immagini, o porre le arcate dentali in piano orizzontale. Insomma una presa di visione migliore sul problema riscontrato è quello che l'implantologia computer assistita può fornire nel livello diagnostico. Inoltre il medico può con maggiore precisione creare le dime di cui necessiterà nel momento dell'intervento. Le dime sono delle guide in acciaio, come delle placche da applicare sopra le arcate, forate precisamente dove il medico dovrà inserire gli impianti.

L'intervento guidato dalla dima risulta essere di una precisione che rasenta la vera e propria perfezione. La scelta dell'area precisa in cui inserire gli impianti in titanio, futuri punti di appoggio per le protesi, è una fase della cura davvero molto importante, soprattutto per la stabilità del congegno odontoiatrico da inserire. Con questi pochi esempi possiamo già tracciare le grandi novità e le facilitazioni portate da questo particolare tipo di implantologia. L'assistenza dei software ha spalancato le porte alla sperimentazione sui metodi di intervento, arrivando a favorire la nascita di innovative tecniche operative. Parliamo per esempio del passaggio da implantologia a carico differito alla implantologia a carico immediato. Proprio lo snellimento degli interventi proprio delle tecnologie computerizzate ha dunque migliorato l'aspetto stesso della scienza medica, in una sinergia tanto utile quanto più sviluppata. Non ci resta che augurarci un continuo miglioramento delle sperimentazioni circa l'applicazione delle nuove tecnologie a supporto della medicina, per un progressivo miglioramento delle condizioni di salute generali. Molti sono i medici che nei loro studi privati adottano già queste tecniche innovative, fornendo ai loro pazienti un livello di assistenza certamente qualitativamente migliore di quello fornito solo pochi anni fa.

articolo a cura di Dentisti-Italia.it

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK